CENTRO TAO - Terapia Anticoagulante Orale


CENTRO TAO
Terapia Anticoagulante Orale

Cos’è il trattamento anticoagulante orale?
I farmaci anticoagulanti orali attualmente disponibili in Italia sono il COUMADIN 5mg (warfarin) ed il SINTROM 4mg ed 1mg (acenocumarolo). Questi anticoagulanti riducono la normale capacità del sangue di coagulare e non possono essere somministrati a dosi fisse come invece avviene per altri farmaci. La terapia deve essere individualizzata, cioè ogni paziente richiede una dose diversa di farmaco per raggiungere il livello di anticoagulazione adeguato. Per controllare l’effetto della T.A.O. occorre misurare l’INR su un campione di sangue. E’ indispensabile ripetere periodicamente il controllo dell’INR poiché, anche nella stessa persona, può essere necessario cambiare la dose di farmaco anticoagulante per mantenere un livello adeguato di anticoagulazione (range terapeutico).

Cos’è l’INR?
Il test di laboratorio che misura il livello di coagulazione del sangue si chiama “Tempo di Protrombina” (Pt). Per le persone in T.A.O., il Pt viene espresso in INR (Rapporto Internazionale Normalizzato) che permette un’espressione uniforme dei risultati indipendentemente dal tipo di reagente usato nel laboratorio. In questo modo i valori di INR determinati in diversi laboratori sono paragonabili tra loro. Questo consente al paziente di poter controllare il proprio trattamento anticoagulante anche se si trova dal Centro di Sorveglianza a cui abitualmente fa riferimento.

 



NEWS